Flash News A1/2022

Notifica a mezzo pec al difensore - mancato perferzionamento in caso di "casella piena"

In caso di "casella piena" si deve procedere in un tempo contenuto alla rinnovazione presso il domicilio fisico risultante in atti - dirimente il difetto di esclusività del domicilio digitale e la mancata elisione della prerogativa processuale di eleggere domicilio fisico con effetti alternativi 

Scarica qui la sentenza della Corte di Cassazione