Accordo Carifermo- Intrum Italy

Una partnership per la gestione proattiva degli NPL

Milano, Aprile 2019. Intrum Italy S.p.A. , branch italiana del principale operatore europeo nei Credit Services basato a Stoccolma, ha ricevuto dalla Cassa di Risparmio di Fermo un incarico finalizzato all’individuazione e all’implementazione di azioni finalizzate alla gestione proattiva dei crediti deteriorati. Intrum Italy ha ricevuto un mandato per la gestione di un articolato portafoglio di crediti in sofferenza e di incagli che ha l’obiettivo di velocizzare la risoluzione di parte del portafoglio NPL (Non Performing Loan) di Carifermo.

L’accordo è destinato a produrre significativi vantaggi nello svolgimento dell’ attività bancaria in quanto rende più dinamico il mercato degli NPL consentendo la massimizzazione del recupero del credito in tempi più brevi ed è anche finalizzato ad attirare ed incentivare investimenti provenienti anche da fuori regione svolgendo una azione di rivitalizzazione del mercato immobiliare della zona.

In particolare sarà Intrum Italy a favorire l’ingresso di nuovi investitori provenienti da fuori regione per allargare l’orizzonte dei potenziali acquirenti interessati ad investire nella nostra area di operatività. L’accordo con Intrum Italy fa parte del programma complessivo di riduzione degli NPL, da tempo attivato da Carifermo, che ha anche  l’obiettivo di contribuire  e incoraggiare la ripresa del mercato immobiliare grazie alle competenze dell’operatore svedese che ha già sperimentato con successo iniziative sulla gestione proattiva di sofferenze ed incagli.