Il nostro Next Generation Program

Intervista doppia ai nostri 2 partecipanti italiani, Dario e Riccardo

In Intrum abbiamo lanciato dal 2017 il Next Generation Program (NGP) che recluta laureati con esperienza di un anno avviandoli ad un ruolo all’ interno dell’azienda Dal 2017 sono stati reclutati 23 professionisti in tutta Europa di cui 2 in Italia  : Davide e Riccardo, che hanno risposto ad alcune domande su questa esperienza.

 

Che studi hai fatto?

 

D- Laurea magistrale in finanza in Inghilterra, laurea magistrale in international business in Italia , laurea in informatica in Italia.

 

R- Triennale in economia, commercio e mercati finanziari a Trieste, Laurea Magistrale in International Business Management alla LIUC

 

Cosa è stato per te il Next Generation Program?

 

D- Un’esperienza di cooperazione internazionale con nuovi colleghi incontrati in paesi con culture diverse dalla mia

 

R- Esperienza e formazione, è stato un po’ come tornare a scuola ma nel contempo ho lavorato e applicato un po' di cose imparate fin da subito

 

Quanti paesi hai visitato per il NGP ?

 

D- Svezia, Portogallo, Inghilterra e a breve la Francia e credo che ve ne saranno degli altri

 

R- Sono stato in otto nove paesi europei coprendo quasi per metà l’intera geografia di Intrum.

 

3 aggettivi per definire NGP e il ricordo più bello che conservi.

 

D- NGP per me vuol dire famiglia, apertura mentale e viaggiare. il ricordo più bello finora è il tempo libero che ho passato insieme con gli altri ragazzi del programma.

 

R- Internazionale, sfidante e divertente. Il viaggio a Madrid con i colleghi dove, oltre ai giorni di formazione, siamo stati li nel week end per passare del tempo assieme

 

Perché consiglieresti ad ragazzo di partecipare al NGP?

 

D- Perché si ha l’opportunità di guardare un’azienda del settore creditizio ai raggi X, ovvero sotto ogni aspetto: i singoli dipartimenti, l’aspetto operativo, l’aspetto decisionale e si ha l’opportunità di confrontarti continuamente con colleghi di altre nazioni.

 

R- E’ un esperienza unica dove la formazione non viene fornita tanto dai libri quanto da tutte le persone con le quali è previsto ci si interfacci

 

Di cosa ti stai occupando adesso all’ interno di Intrum Italy?

 

D- Mi occupo dei Portafogli Small ticket,  e di acquisizione dati.

 

R- Dopo un ruolo sfidante nelle Operations sono ora entrato a far parte della struttura di Program e Project Management come Project Manager

 

Il Next Generation Program prevede il reclutamento di un professionista per ognuna delle country di Intrum (24 in tutta europa). L’Italia per il 2020 recluterà due professionisti

 

 

Il nostro Riccardo ( secondo da sinistra) e gli altri talenti selezionati provenienti da tutta Europa